Buffy e le altre

Dopo qualche anno, ho ripreso in mano il Buffyverse perché ho scritto un saggio su Buffy Angel e mi sono resa conto di quanto il personaggio di Buffy, ma anche le altre ragazze presenti nella serie, a cominciare dalla splendida coppia gay formata da Willow e Tara, hanno presentato modelli innovativi.
Una Buffy che dice ad una ragazza maltrattata dal fidanzato umano “Nessun uomo vale la tua vita, mai” è un simbolo contro il femminicidio e l’oppressione delle donne, che nella nostra società è sempre più forte. Una Willow e una Tara che vivono felici insieme sono il simbolo che è possibile vivere in modo nuovo e non solo prigioniere dell’eterosessualità obbligatoria. E dire che tutto questo l’ha inventato un uomo, Joss Whedon, sia pure affiancato da due donne come Marti Noxon e Jane Espenson.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: