Imagine me and you

Finalmente un film che parla di donne gay in maniera soft, buffa, con toni da commedia, non come una tragedia, o presentandole come delle psicotiche pericolose e castranti, con tanto di lieto fine. Un film che presenta l’omosessualità per quello che è, una possibilità alternativa di vita.
Rachel sposa il suo fidanzato di sempre, ma si trova attratta da Lucy, la fiorista che ha curato l’allestimento per il suo matrimonio, gay dichiarata. Sceglierà la voce del cuore, con qualche patema ma una splendida scena finale, degna delle migliori commedie. Splendide le due protagoniste, Piper Perabo, adolescente tormentata gay ne L’altra metà dell’amore (qui la solfa è diversa) e Lena Headey, e tra i personaggi di contorno si scopre con piacere il signor Giles di Buffy, Anthony Stewart Head, nel ruolo del papà di Rachel. Bello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: