Gioco di donna

Un film che ha goduto in Italia di una pessima pubblicità, perché è stato presentato come quello che non era, o era solo in parte: la storia di un triangolo, con tanto di lesbismo tra le due protagoniste.
Ora, c’è anche questo, ma non solo: ci sono aspirazioni giovanili, sogni di arte e libertà, la Guerra civile spagnola, morti, passioni, erotismo, la Seconda guerra mondiale, l’Irlanda appena liberata, il nazismo, i partigiani, Parigi e l’Inghilterra, il doppiogioco e la ricchezza, i vizi e le virtù in un insieme che comunque ti travolge e ti incolla alla poltrona, fino ad un finale che non è comunque banale, rispetto a quello che ci si aspetterebbe in un film del genere.
Charlize Theron è splendida in un ruolo sexy e tragico, viziato e indolente, alla fine di vera eroina di una storia dentro la grande Storia.Il tutto è condito da bellissimi costumi, belle atmosfere, scorci di Cambridge e di Parigi (la scena al Lussemburgo è stupenda), e gatti che ogni tanto fanno capolino come deus ex machina. Un film per i fan e le fan di Charlize, ma anche per chi ama l’arte e le storia, e le grandi storie d’amore e di passione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: