Eleonora d’Aquitania

Eleonora d’Aquitania fu principessa e regina medievale, mecenate, sposa e madre di re, bisessuale, dedita alla magia, intrigante, affascinante, nel nome della quale vennero composte ballate e opere d’arte. Guidò la Crociata delle donne, fu esiliata dal marito e dal figlio, ispirò artisti.
Al cinema ha avuto il volto di Glenn Close e di Katharine Hepburn, è stata protagonista inoltre del bel romanzo Le nozze di Eleonora di Mireille Calmel.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: