Amori tra donne al cinema

Pian piano, anche se per lo più rimangono relegati nei festival specifici, stanno uscendo film a tematica omosessuale al femminile, con spesso attrici anche famose che li interpretano.
Facendo una panoramica non esaustiva dei film saffici degli ultimi decenni, è caruccio il canadese Ho sentito le sirene cantare, storia d’amore al femminile diretta da Patricia Rozema, poi autrice di altre pellicole viste ai festival, capace di costruire una storia non tragica ma nello stesso tempo non zuccherosa.
Sempre della Rozema non è male anche Quando cala la notte, incontro d’amore tra l’insegnante di un’austera scuola religiosa e una giovane artista circense, ligio al principio che gli opposti si attraggono.
Altra storia d’amore tra donne per il country Cuori nel deserto, uno dei primi film (metà anni Ottanta) dichiaratamente lesbico, ambientato nel profondo West di oggi, tra donne in cerca di nuove possibilità.
Nell’ultimo anno non è stato male, ed è uscito anche nelle sale normali, I ragazzi stanno bene, di Lisa Chodolenko con le belle Julianne Moore e Annette Benning, nelle parti di una coppia lesbica di mezz’età con due figli adolescenti, che vedono la vita sconvolta dalla conoscenza con il donatore del seme. Divertente, fa pensare, non è solo credibile che una lesbica tradisca la sua compagna con un uomo, sarebbe stato più realistico e coraggioso costruire un tradimento tra donne.
Speriamo che, sull’onda del successo di alcuni bei film francesi, esca al cinema Bye Bye Blondie, pellicola d’oltralpe con le splendide Emmanuelle Béart e Beatrice Dalle, in una storia d’amore che ritorna dopo tanti anni, tra due donne diversissime che non possono fare a meno di amarsi.
Delicatissimo è Mosquita y Mari, di Aurora Guerrero, che racconta un’America non nota, quella degli immigrati chicani, attraverso la vicenda di due adolescenti, una figlia modello e l’altra ragazzina sbandata con una triste storia familiare alle spalle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: