Adelaide Ristori

Quando si parla di attrici, si pensa essenzialmente alle attrici cinematografiche e televisive, ma per decenni, per generazioni, le dive e le attrici erano le artiste di teatro e d’opera.
Come Adelaide Ristori, classe 1822, perfetta a recitare sia in italiano che in inglese e francese, che fece un matrimonio d’amore con un conte scandalizzando una società che vedeva ancora le attrici come delle prostitute, ma che fu soprattutto un’attivista dell’Unità d’Italia, tanto che spesso le autorità austro ungariche interrompevano i suoi spettacoli dove lanciava proclami pro unitari e pro Vittorio Emanuele II.
Viaggiava regolarmente tra Parigi, Londra e gli Stati Uniti, e dedicò gli ultimi suoi anni di vita, nel quartiere Parioli di Roma, all’assistenza ai bisognosi. E’ morta nel 1906.
Ad Adelaide Ristori è stato dedicato un recente libro di Teresa Viziano Evviva Adelaide Ristori, evviva l’Italia, evviva Verdi edito da La Conchiglia di Santiago.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: