Kim Edwards

Protagonista di un caso letterario con Figlia del silenzio, ha saputo confermare il suo talento con altre storie, come il recente Un giorno mi troverai, viaggio nel presente sconosciuto di una giovane donna di oggi, che scoprirà una sua ava di cui non sapeva niente, nel New England alle prese con le lotte delle suffragette. Un’autrice interessante.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: